Scienceonline - Last News

Women could conceive after ovarian tumours

Women could conceive after ovarian tumours

25 Settembre 2020

Women receiving fertility-sparing surgery for treatment of borderline ovarian tumours...

Nerve cells let others "listen in"

Nerve cells let others "listen in"

25 Settembre 2020

Spines with astrocyte GLT1.jpg: Single fragment of a neuron in...

Penicillium camemberti: a history of domestication on cheese

Penicillium camemberti: a history of domestication on cheese

25 Settembre 2020

The white, fluffy layer that covers Camembert is made of...

New funerary and ritual behaviours of the Neolithic populations of the Iberian Peninsula discovered

New funerary and ritual behaviours of the Neolithic populations of the Iberian Peninsula discovered

25 Settembre 2020

Human skulls found in Cueva de la Dehesilla Experts from...

Analysis Reveals Heart-Related Side Effects of Hydroxychloroquine and Chloroquine

Analysis Reveals Heart-Related Side Effects of Hydroxychloroquine and Chloroquine

25 Settembre 2020

As the antimalarial drugs hydroxychloroquine and chloroquine have drawn attention...

Genome Duplications as Evolutionary Adaptation Strategy

Genome Duplications as Evolutionary Adaptation Strategy

25 Settembre 2020

Genome duplications describe an exceptional process in land plants to...

Halt post-disturbance Logging in Forests

Halt post-disturbance Logging in Forests

25 Settembre 2020

Burned eucalypt forest in Australia. Avoiding overall post-disturbance logging after...

Generational shifts help migratory bats keep pace with global warming

Generational shifts help migratory bats keep pace with global warming

25 Settembre 2020

Common noctule bat | Photo: Anton Vlaschenko Many animal species...

Sabato, 06 Giugno 2020



In occasione della Giornata mondiale dell’ambiente, Greenpeace lancia il rapporto “Foreste al macello II”, che svela il legame nascosto tra deforestazione e produzione di carne, denunciando quanto accade nell’Amazzonia brasiliana.

Il rapporto di Greenpeace esamina le attività dell’azienda agricola Paredão – insediatasi all’interno del parco statale Ricardo Franco, nel Mato Grosso, quando era già stata istituita l’area protetta – accusata di spostare i capi allevati fuori dal parco prima di venderli, in modo da nascondere il legame con le aree deforestate illegalmente.

“La catena di approvvigionamento che porta la carne brasiliana sul mercato europeo è contaminata da attività illegali: sulle nostre tavole arrivano prodotti responsabili della distruzione di ecosistemi di grande importanza per la salute del Pianeta” afferma Martina Borghi, campagna foreste di Greenpeace Italia. “Sfortunatamente, ciò che accade nel parco Ricardo Franco non è un caso isolato: situazioni simili sono comuni in molte aree dell’Amazzonia brasiliana. Impossibile al momento per chi acquista capi o carne da questa terra garantire una filiera priva di deforestazione e accaparramento delle terre”.

Pubblicato in Ambiente

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery