Scienzaonline - Ultimi Articoli

Un sensore bioriassorbibile sottopelle per monitorare i segnali del corpo

Un sensore bioriassorbibile sottopelle per monitorare i segnali del corpo

24 Giugno 2022

Il dispositivo è stato sviluppato da un team di ricercatori...

Tumore al pancreas, scienziati di UniTo identificano un nuovo marcatore per indirizzare meglio le terapie

Tumore al pancreas, scienziati di UniTo identificano un nuovo marcatore per indirizzare meglio le terapie

23 Giugno 2022

Lo studio pre-clinico pubblicato dalla prestigiosa rivista internazionale Gut dimostra...

Biodiversità a Roma

Biodiversità a Roma

22 Giugno 2022

Biodiversità a Roma 11/06 - 25/09/2022Musei di Villa Torlonia, Casina...

Differenziamento dei motoneuroni: il ruolo degli RNA non codificanti

Differenziamento dei motoneuroni: il ruolo degli RNA non codificanti

22 Giugno 2022

Un nuovo studio, frutto di una collaborazione tra il Dipartimento...

Pipistrelli e media: da diffusori di coronavirus a specie da proteggere

Pipistrelli e media: da diffusori di coronavirus a specie da proteggere

22 Giugno 2022

Una ricerca promossa dalla Statale di Milano e coordinata dalla...

L’enzima che elimina monossido di carbonio dall’aria, scoperto il segreto del suo funzionamento

L’enzima che elimina monossido di carbonio dall’aria, scoperto il segreto del suo funzionamento

15 Giugno 2022

Scoperto il meccanismo che consente agli enzimi presenti nel suolo...

Le onde gravitazionali hanno “calciato” un buco nero fuori dal centro della sua galassia

Le onde gravitazionali hanno “calciato” un buco nero fuori dal centro della sua galassia

15 Giugno 2022

Un gruppo di ricerca internazionale ha ottenuto la prima conferma...

NASA Space Apps Challenge: ci siamo! Torna l’hackathon giunto alla terza edizione che si svolgerà in contemporanea mondiale in oltre 130 città i prossimi 10, 11 e 12 Aprile.

Quello di domani sarà un evento rarissimo: un’eclissi solare coinciderà con l’equinozio di primavera.
La Luna passerà davanti al Sole e, in base alla localizzazione di ognuno di noi, sarà possibile ammirare il disco solare coperto totalmente o parzialmente: mentre nella Scozia settentrionale si vedrà un disco solare coperto al 97 per cento, a Londra sarà coperto all’84 per cento, a Parigi al 75 per cento, a Madrid al 65 per cento. In Italia si andrà dal 68 per cento di Milano al 50 per cento di Palermo: l’oscuramento comincerà alcuni minuti prima delle 9:30, raggiungerà il massimo verso le 10:30–10:40 e si concluderà poco prima delle 12.

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery