Scienceonline - Last News

Researchers capture high-frequency oscillations in the gigantic eruption of a neutron star

Researchers capture high-frequency oscillations in the gigantic eruption of a neutron star

27 Dicembre 2021

An international scientific group with outstanding Valencian participation has managed...

Antibody responses after first and second Covid-19 vaccination in patients with chronic lymphocytic leukaemia

Antibody responses after first and second Covid-19 vaccination in patients with chronic lymphocytic leukaemia

27 Dicembre 2021

B-cell chronic lymphocytic leukaemia (CLL) is associated with immunosuppression and...

An exquisitely preserved in-ovo theropod dinosaur embryo sheds light on avian-like prehatching postures

An exquisitely preserved in-ovo theropod dinosaur embryo sheds light on avian-like prehatching postures

22 Dicembre 2021

Despite the discovery of many dinosaur eggs and nests over...

Coffee and the Effects of Climate Change

Coffee and the Effects of Climate Change

27 Ottobre 2021

A collaborative study looks at how changing climate conditions might...

Oldest footprints of pre-humans identified in Crete

Oldest footprints of pre-humans identified in Crete

11 Ottobre 2021

The oldest known footprints of pre-humans were found on the...

Reducing salt in bread without sacrificing taste

Reducing salt in bread without sacrificing taste

29 Settembre 2021

Most people in the U.S. consume too much salt; adult...

Sequencing multiple RNA base modifications simultaneously: a new era of RNA biology

Sequencing multiple RNA base modifications simultaneously: a new era of RNA biology

29 Settembre 2021

Researchers from Osaka University have been able to simultaneously detect...

Mercoledì, 17 Marzo 2021

In occasione della Giornata Mondiale del Sonno del 19 marzo, che precede la Giornata Mondiale della Salute Orale, focus sul rapporto tra denti e sonno. Emerge la correlazione tra apnee ostruttive e bruxismo.
Giornata Mondiale del Sonno: approccio multidisciplinare per combattere apnee e disturbi del riposo notturno.  Strategico anche il ruolo del dentista
“Il chirurgo maxillo-facciale e l’odontoiatra sono figure fondamentali nell’approccio multidisciplinare ai problemi del sonno, a partire dalle OSAS, sia in fase diagnostica che terapeutica” sottolinea il prof. Piero Cascone, primario di chirurgia maxillofacciale del Policlinico Umberto I.

SONNO E DENTI, BINOMIO INSCINDIBILE – Due giornate che rappresentano altrettanti aspetti fondamentali della salute individuale e delle attività quotidiane di chiunque. Anche mangiare e dormire infatti può diventare un problema. Il 19 marzo 2021 si celebra la Giornata Mondiale del Sonno, istituita nel 2008 nel venerdì che precede l’equinozio di primavera. Un’occasione per ricordare che la maggior parte dei disturbi del sonno sono prevenibili o curabili. Si stima infatti che il 45% della popolazione mondiale venga interessato da qualche problema di questo tipo, sebbene talvolta di breve durata. La difficoltà risiede spesso però nella diagnosi.

Pubblicato in Medicina

Figura 1

 

Nuova metodica per monitorare le alterazioni genomiche nei pazienti oncologici. Un approccio più facile, veloce ed economico. Lo studio, in collaborazione tra Istituto di fisiologia clinica del Cnr, Ispro, Università di Pisa e di Firenze e Aoup, è pubblicato su Molecular Cancer

Mentre l'evoluzione generale della malattia oncologica può essere prevista in base alle statistiche, il suo sviluppo nel singolo paziente deriva da fattori genetici ed eventi casuali specifici che ne definiscono la prognosi e le opzioni terapeutiche. Nella ricerca di biomarker-marcatori che ne possano predire più precocemente il decorso, l’analisi del genoma del tumore – la sede di tutta l’informazione che ne definisce le caratteristiche fisiologiche - finora si è dimostrata problematica a causa della difficoltà di ottenere tessuto tumorale per le analisi. Grazie alla collaborazione tra l’Istituto di fisiologia clinica del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ifc), l’Istituto per lo studio, la prevenzione e la rete oncologica (Ispro), l’Università di Pisa (Unipi), l’Università di Firenze (Unifi) e l’Azienda ospedaliero universitaria pisana (Aoup) è stato messo a punto un innovativo metodo per il monitoraggio di pazienti oncologici mediante sequenziamento di terza generazione. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Molecular Cancer.

Pubblicato in Medicina

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery