Scienzaonline - Ultimi Articoli

Meccanismi diversi per maschi e femmine alla base dei sintomi cognitivi della schizofrenia

Meccanismi diversi per maschi e femmine alla base dei sintomi cognitivi della schizofrenia

17 Aprile 2024

Un gruppo di ricerca interdisciplinare ha individuato una relazione tra...

Tornado nella Pianura Padana: la dinamica del “punto triplo”

Tornado nella Pianura Padana: la dinamica del “punto triplo”

17 Aprile 2024

Una ricerca congiunta dell'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima...

Identificato un possibile precursore degli uragani mediterranei

Identificato un possibile precursore degli uragani mediterranei

15 Aprile 2024

Un team di ricercatori degli atenei di Bari, Catania, Genova...

10° CONGRESSO  SOCIETÀ ITALIANA PARKINSON E DISORDINI DEL MOVIMENTO/LIMPE-DISMOV ETS

10° CONGRESSO SOCIETÀ ITALIANA PARKINSON E DISORDINI DEL MOVIMENTO/LIMPE-DISMOV ETS

12 Aprile 2024

Si è concluso a Milano il 10° CONGRESSO SOCIETÀ ITALIANA...

La fisica può accelerare la biodegradazione del petrolio in mare

La fisica può accelerare la biodegradazione del petrolio in mare

12 Aprile 2024

La biodegradazione microbica del petrolio è il principale metodo di...

10° CONGRESSO SOCIETÀ ITALIANA PARKINSON E DISORDINI DEL MOVIMENTO/LIMPE-DISMOV ETS

10 Aprile 2024

10° CONGRESSO SOCIETÀ ITALIANA PARKINSON E DISORDINI DEL MOVIMENTO/LIMPE-DISMOV ETS...

Resilienza delle foreste: così i boschi di faggio italiani si adattano al clima

Resilienza delle foreste: così i boschi di faggio italiani si adattano al clima

03 Aprile 2024

Un recente studio condotto dal Consiglio nazionale delle ricerche in...

Un nuovo modello di termodinamica ottica

Un nuovo modello di termodinamica ottica

29 Marzo 2024

Lo studio pubblicato su Nature Communications dalla Sapienza permette di...

Domenica, 04 Febbraio 2024

È arrivato il via libera alla missione spaziale LISA. Si tratta di un passaggio cruciale, denominato in gergo “adozione”, con cui ESA ha approvato la costruzione dei satelliti e della strumentazione di bordo con l’importante contributo di ASI, l'Agenzia Spaziale Italiana. Grazie a LISA, il cui nome sta per Laser Interferometer Space Antenna, si aprirà una nuova finestra sull’Universo: l’obiettivo è infatti costruire un osservatorio spaziale per la rivelazione delle onde gravitazionali provenienti da molteplici sorgenti cosmiche. Centrale, nell’ambito del programma scientifico Cosmic Vision dell’ESA in cui rientra questa missione, è il ruolo dell’Università di Milano-Bicocca e del team dalla professoressa Monica Colpi del dipartimento di Fisica “Giuseppe Occhialini” che ha ricoperto posizioni di guida in diversi gruppi di ricerca, in ESA e nel LISA Consortium, un consorzio internazionale di scienziati che ha definito gli obiettivi scientifici di LISA e progettato la missione.

Pubblicato in Astrofisica

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery