Scienceonline - Last News

A 100% French nasal vaccine against COVID-19 yields positive pre-clinical results

A 100% French nasal vaccine against COVID-19 yields positive pre-clinical results

20 Settembre 2021

In contrast to intramuscular vaccines, only nasal vaccines are able...

Media beautifies the image of coronavirus

Media beautifies the image of coronavirus

15 Settembre 2021

According to a study by the Instituto de Radio Televisión...

Scientific evidence to date on COVID-19 vaccine efficacy does not support boosters for general population, expert review concludes

Scientific evidence to date on COVID-19 vaccine efficacy does not support boosters for general population, expert review concludes

15 Settembre 2021

An expert review by an international group of scientists, including...

How plants can respond to threats

How plants can respond to threats

10 Settembre 2021

(A) Silver electrodes placed on the surface of leaf petioles...

Singapore scientists develop AI-powered system to diagnose glaucoma using eye images

Singapore scientists develop AI-powered system to diagnose glaucoma using eye images

10 Settembre 2021

Scientists from Nanyang Technological University, Singapore (NTU Singapore), in collaboration...

Have COVID-19 lockdowns affected passion and intimacy in relationships?

Have COVID-19 lockdowns affected passion and intimacy in relationships?

10 Settembre 2021

In a study of dating and married couples in India...

Research reveals the impact of nicotine-containing e-cigarettes on the body

Research reveals the impact of nicotine-containing e-cigarettes on the body

07 Settembre 2021

Using e-cigarettes containing nicotine causes an immediate increase in the...

Oncotarget: Telomere dysfunction and chromosome instability in cancer cells

Oncotarget: Telomere dysfunction and chromosome instability in cancer cells

06 Settembre 2021

These terpyridine platinum-derived G4 ligands are promising compounds for cancer...

Sabato, 07 Luglio 2018

Questa nuova tecnica consente di individuare, in maniera più rapida e precisa, il tipo di anemia e scegliere la terapia più adatta. Lo studio, messo a punto da un team di ricerca interdisciplinare dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti del Cnr, in collaborazione con il centro di ricerca e biotecnologie avanzate Ceinge, è pubblicato su Acs Analytical Chemistry

Uno studio dell’Istituto di scienze applicate e sistemi intelligenti del Consiglio nazionale delle ricerche di Pozzuoli (Cnr-Isasi) in collaborazione con il Centro di ricerca e biotecnologie avanzate Ceinge, propone una nuova metodologia per l’identificazione e la caratterizzazione di globuli rossi malati, aventi una morfologia simile a quelli sani. La tecnica, basata su parametri ottici dei globuli rossi, apre a nuovi metodi diagnostici per molti tipi di anemia e per i disordini ematologici in cui la forma del globulo rosso risulti alterata. Il lavoro è stato pubblicato su ACS Analytical Chemistry.
“Grazie a una tecnica avanzata di imaging 3D abbiamo dimostrato di poter discriminare globuli rossi malati, aventi caratteristiche morfologiche simili rispetto al campione di controllo sano”, spiega Martina Mugnano, ricercatrice Cnr-Isasi. Inoltre, per individuare i globuli rossi malati viene sfruttata la capacità dei globuli stessi di funzionare come lenti di ingrandimento. “Tramite questa tecnologia laser e sfruttando la capacità dei globuli rossi di comportarsi come microscopiche lenti dotate di particolari proprietà di ingrandimento e ‘messa a fuoco’, è possibile stilare un pannello di ‘marcatori ottici’ per poter identificare ciascun globulo rosso e poter quindi risalire alle diverse forme di anemia”, aggiunge Pietro Ferraro, direttore dell’Istituto.

Pubblicato in Medicina

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery