Ultimi Articoli

Il Policlinico di Tor Vergata attiva il programma medicina predittiva e di precisione (MPP)

Il Policlinico di Tor Vergata attiva il programma medicina predittiva e di precisione (MPP)

23 Febbraio 2024

È una Medicina che si rivolge a tutti i cittadini....

Parkinson e scambio di informazioni intracellulari

Parkinson e scambio di informazioni intracellulari

23 Febbraio 2024

Ricercatori dei dipartimenti di Scienze Biomediche e di Scienze del...

La pelle del rettile fossile più antico d'Italia è vera? Un nuovo studio racconta la scoperta inaspettata

La pelle del rettile fossile più antico d'Italia è vera? Un nuovo studio racconta la scoperta inaspettata

22 Febbraio 2024

Tridentinosaurus antiquus Una pubblicazione sulla rivista Palaeontology getta luce su...

Dagli scarti di melagrana una protezione per il cuore

Dagli scarti di melagrana una protezione per il cuore

22 Febbraio 2024

Una ricerca condotta dall’Istituto per la bioeconomia del Cnr e...

Fumo, danni cumulativi per chi ha il diabete

Fumo, danni cumulativi per chi ha il diabete

22 Febbraio 2024

Se fumare non fa bene a chi è ‘sano’, fa...

Alzheimer, le prime linee guida europee: una ‘bussola’ nel labirinto diagnostico

Alzheimer, le prime linee guida europee: una ‘bussola’ nel labirinto diagnostico

21 Febbraio 2024

Una guida che indica gli esami a cui sottoporsi, in...

UniTS e Genomics England sviluppano TINC, un algoritmo per migliorare diagnosi e trattamenti dei tumori del sangue

UniTS e Genomics England sviluppano TINC, un algoritmo per migliorare diagnosi e trattamenti dei tumori del sangue

21 Febbraio 2024

I ricercatori di Genomics England, dell'Università di Trieste e del...

Giovedì, 05 Ottobre 2023


Lo studio dell’Università di Pisa pubblicato sulla rivista Fungal Biology.


Identificati per la prima volta sulle coste toscane 32 tipi di microfunghi che mettono a rischio la sopravvivenza degli embrioni delle tartarughe marine (Caretta caretta). La scoperta documentata sulla rivista Fungal Biology è stata effettuata da un gruppo di ricercatori del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali (DiSAAA-a) dell’Università di Pisa, assieme al personale dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale (IZS) delle Regioni Lazio e Toscana e al responsabile scientifico dell’Associazione tartAmare.

La caratterizzazione molecolare dei microfunghi ha rivelato che si tratta di specie associate al genere Fusarium, note come patogeni delle piante, alcune delle quali mai ritrovate prima nelle uova di tartarughe marine. Questa particolarità, secondo i ricercatori, svela nuovi scenari sul parassitismo fungino, aprendo la possibilità che un microrganismo sia capace di infettare componenti sia del regno vegetale sia di quello animale.

Pubblicato in Ambiente

Medicina

Il Policlinico di Tor Vergata attiva il programma medicina predittiva e di precisione (MPP)

Il Policlinico di Tor Vergata attiva il programma medicina predittiva e di precisione (MPP)

23 Febbraio 2024

È una Medicina che si rivolge a tutti i cittadini....

Paleontologia

Dalle buie acque sotterranee alla luce del sole: il proteo, l’anfibio di grotta per eccellenza, può uscire in superficie anche di giorno

Dalle buie acque sotterranee alla luce del sole: il proteo, l’anfibio di grotta per eccellenza, può uscire in superficie anche di giorno

20 Febbraio 2024

Photograph by Matteo Riccardo Di Nicola Una ricerca dell’Università Statale di Milano in collaborazione...

Geografia e Storia

La pelle del rettile fossile più antico d'Italia è vera? Un nuovo studio racconta la scoperta inaspettata

La pelle del rettile fossile più antico d'Italia è vera? Un nuovo studio racconta la scoperta inaspettata

22 Febbraio 2024

Tridentinosaurus antiquus Una pubblicazione sulla rivista Palaeontology getta luce su Tridentinosaurus antiquus, uno dei...

Astronomia e Spazio

Esopianeti, continua la ricerca sulla vita possibile

Esopianeti, continua la ricerca sulla vita possibile

12 Febbraio 2024

I cianobatteri non solo vivono, ma addirittura proliferano in presenza di...

Scienze Naturali e Ambiente

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery