Ultimi Articoli

Le alterazioni dell’attività elettroencefalografica (EEG) durante la veglia e il sonno nella malattia di Alzheimer

Le alterazioni dell’attività elettroencefalografica (EEG) durante la veglia e il sonno nella malattia di Alzheimer

04 Maggio 2021

Uno studio coordinato da ricercatori della Sapienza e dell’IRCCS San...

Nuova luce sull’atrofia muscolare spinale

Nuova luce sull’atrofia muscolare spinale

04 Maggio 2021

Uno studio realizzato dal Cnr-Ibbr in collaborazione con l’Hannover Medical...

WATER TO FOOD: CON UN CLICK È POSSIBILE SCOPRIRE QUANTA ACQUA "CONSUMA" OGNI ALIMENTO

WATER TO FOOD: CON UN CLICK È POSSIBILE SCOPRIRE QUANTA ACQUA "CONSUMA" OGNI ALIMENTO

03 Maggio 2021

Quanta acqua serve per produrre i chicchi di caffè che...

Bispecific IgG neutralizes SARS-CoV-2 variants and prevents escape in mice

Bispecific IgG neutralizes SARS-CoV-2 variants and prevents escape in mice

29 Aprile 2021

AbstractNeutralizing antibodies that target the receptor-binding domain (RBD) of the...

SI – PUÒ - FARE! CON LA LUCE ULTRAVIOLETTA SI ELIMINA IN UN MINUTO IL VIRUS SARS-CoV-2 DAGLI ATTREZZI SPORTIVI

SI – PUÒ - FARE! CON LA LUCE ULTRAVIOLETTA SI ELIMINA IN UN MINUTO IL VIRUS SARS-CoV-2 DAGLI ATTREZZI SPORTIVI

29 Aprile 2021

La ricerca pubblicata sulla rivista «Materials» con il titolo “Inactivating...

  • 1
  • 2
Giovedì, 08 Aprile 2021

Uno studio dell’Istituto di cristallografia del Cnr in collaborazione con le università Sapienza e Roma Tre e con l’ISIS Neutron and Muon Source (UK), ha permesso di ottenere la prima caratterizzazione completa della whitlockite, un minerale presente anche nei meteoriti. I risultati contribuiranno ad ottenere materiali più performanti per utilizzo biomedicale. Lo studio è pubblicato su Crystals.


Una ricerca condotta dall’Istituto di cristallografia del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ic) con le università Sapienza e Roma Tre e con l’ISIS Neutron and Muon Source (UK) ha analizzato per la prima volta dettagliatamente la struttura del minerale whitlockite, un raro fosfato di calcio naturale presente in rocce granitiche terrestri e nei meteoriti condriti. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Crystals.
Perché è importante conoscere in modo dettagliato la struttura di questo minerale? “La whitlockite è la controparte naturale del biomateriale sintetico tricalcio fosfato (Tcp), utilizzato in ortopedia e in odontoiatria sotto forma di cementi, filler e rivestimenti”, spiega Francesco Capitelli, ricercatore del Cnr-Ic e autore della ricerca.

Pubblicato in Medicina

Medicina

Le alterazioni dell’attività elettroencefalografica (EEG) durante la veglia e il sonno nella malattia di Alzheimer

Le alterazioni dell’attività elettroencefalografica (EEG) durante la veglia e il sonno nella malattia di Alzheimer

04 Maggio 2021

Uno studio coordinato da ricercatori della Sapienza e dell’IRCCS San...

Paleontologia

Le migrazioni che hanno cambiato il patrimonio genetico degli europei sono più antiche di quanto pensavamo

Le migrazioni che hanno cambiato il patrimonio genetico degli europei sono più antiche di quanto pensavamo

23 Aprile 2021

L’analisi del DNA antico estratto da un reperto umano risalente a 17000 anni fa...

Geografia e Storia

Dai mari della Nuova Zelanda una importante scoperta sul rapporto tra materiali argillosi e terremoti

Dai mari della Nuova Zelanda una importante scoperta sul rapporto tra materiali argillosi e terremoti

03 Maggio 2021

Analizzati con un nuovo metodo presso i laboratori INGV i sedimenti argillosi provenienti dal...

Astronomia e Spazio

Icarus: un’antica galassia nana caduta nella Via Lattea

Icarus: un’antica galassia nana caduta nella Via Lattea

19 Febbraio 2021

Michele Cignoni dell’Università di Pisa ha collaborato alla ricerca dell’INAF studiando...

Scienze Naturali e Ambiente

WATER TO FOOD: CON UN CLICK È POSSIBILE SCOPRIRE QUANTA ACQUA "CONSUMA" OGNI ALIMENTO

WATER TO FOOD: CON UN CLICK È POSSIBILE SCOPRIRE QUANTA ACQUA "CONSUMA" OGNI ALIMENTO

03 Maggio 2021

Quanta acqua serve per produrre i chicchi di caffè che finiscono...

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery