Ultimi Articoli

Cold-sensitive staphylococci reveal a weakness

Cold-sensitive staphylococci reveal a weakness

03 Agosto 2020

“Staphylococcus aureus” – also known as “golden staph” – has...

Transferrin identified as potential contributor to COVID-19 severity

03 Agosto 2020

SARS-CoV-2 is the coronavirus that causes COVID-19. It is currently...

L'Università di Torino tra i partner di AcrticHubs, il progetto dell’Unione Europea per la sostenibilità dell’Artico

L'Università di Torino tra i partner di AcrticHubs, il progetto dell’Unione Europea per la sostenibilità dell’Artico

03 Agosto 2020

Il 1° agosto 2020 è stato lanciato ArcticHubs, un'ambiziosa collaborazione...

Colpi di calore nell’anziano: cause, sintomi e come prevenirli. Lo chiediamo all’esperto

Colpi di calore nell’anziano: cause, sintomi e come prevenirli. Lo chiediamo all’esperto

03 Agosto 2020

Con l’arrivo dell’estate e l’innalzamento delle temperature, il nostro organismo...

Lactoferrin as potential preventative and treatment for COVID-19

Lactoferrin as potential preventative and treatment for COVID-19

03 Agosto 2020

The novel coronavirus 2019 (COVID-19) pandemic is rapidly advancing across...

The importance of balance and postural control in children with autism spectrum disorders

The importance of balance and postural control in children with autism spectrum disorders

31 Luglio 2020

Doctoral candidate of the Education Programme of Castellón’s Jaume I...

Al via il "Self tour Plastic Free" per liberare le spiagge dalla plastica

Al via il "Self tour Plastic Free" per liberare le spiagge dalla plastica

31 Luglio 2020

Un'attività fai da te e una nuova community social per...

Martedì, 16 Aprile 2019
Martedì, 16 Aprile 2019 09:12

Un ghiacciaio di plastica

Poliestere, poliammide, polietilene e polipropilene: ovvero plastica, ritrovata per la prima volta su un ghiacciaio italiano da un team di ricerca dell’Università degli Studi di Milano e di Milano-Bicocca nella misura di 75 particelle per ogni chilogrammo di sedimento, un dato comparabile al grado di contaminazione osservato in sedimenti marini e costieri Europei. I risultati sono stati presentati questa mattina a Vienna alla conferenza internazionale dell’European Geosciences Union.

I campionamenti sono stati realizzati nell’estate del 2018 sul Ghiacciaio dei Forni, nel Parco Nazionale dello Stelvio da un team di studiosi dell’Università degli Studi di Milano, formato dalla professoressa Guglielmina Diolaiuti, dal professor Roberto Ambrosini, e dai dottori Roberto Sergio Azzoni e Marco Parolini del Dipartimento di Scienze e Politiche Ambientali, assieme al gruppo di ricercatori dell’Università di Milano-Bicocca, formato dal professor Andrea Franzetti e dalla dottoressa Francesca Pittino.

La contaminazione di microplastiche è ormai diffusa e documentata in molte regioni della Terra ed è ritenuta essere una tra le più impattanti sull’attività umana: ritrovata persino nella Fossa delle Marianne, ha una forte persistenza nell’ambiente, può entrare nella catena alimentare e ha un forte impatto sugli ecosistemi. Nonostante l’ampia diffusione di questa contaminazione, non erano stati ancora condotti studi sulla contaminazione da plastica nelle aree di alta montagna.

Pubblicato in Ambiente

Medicina

Colpi di calore nell’anziano: cause, sintomi e come prevenirli. Lo chiediamo all’esperto

Colpi di calore nell’anziano: cause, sintomi e come prevenirli. Lo chiediamo all’esperto

03 Agosto 2020

Con l’arrivo dell’estate e l’innalzamento delle temperature, il nostro organismo...

Paleontologia

7 milioni di anni fa il coccodrillo africano attraversò l’Atlantico e colonizzò il Nuovo Mondo

7 milioni di anni fa il coccodrillo africano attraversò l’Atlantico e colonizzò il Nuovo Mondo

27 Luglio 2020

La ricostruzione in 3D dei resti del cranio di un coccodrillo, ritrovato ad As...

Geografia e Storia

L’arrivo dei Longobardi in Italia: un’analisi biomolecolare

L’arrivo dei Longobardi in Italia: un’analisi biomolecolare

29 Luglio 2020

Un nuovo studio coordinato dal Laboratorio di Paleoantropologia e bioarcheologia della Sapienza, in collaborazione...

Astronomia e Spazio

Microbi potrebbero avere scolpito la superficie di Marte

Microbi potrebbero avere scolpito la superficie di Marte

06 Luglio 2020

Un nuovo studio a revisione paritaria rivela che queste strutture marziane...

Scienze Naturali e Ambiente

L'Università di Torino tra i partner di AcrticHubs, il progetto dell’Unione Europea per la sostenibilità dell’Artico

L'Università di Torino tra i partner di AcrticHubs, il progetto dell’Unione Europea per la sostenibilità dell’Artico

03 Agosto 2020

Il 1° agosto 2020 è stato lanciato ArcticHubs, un'ambiziosa collaborazione multidisciplinare...

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery